Cannelloni all’uovo ai peperoni

  • PT60M 60min
  • 4 persone
  • 5
    Difficoltà

Ingredienti

  • 12-16 pz. Cannelloni n° 100 all’uovo
  • 2 peperoni verdi
  • 200 g di carne di manzo tritata
  • 50 g di lonza di maiale tritata
  • 30 g di mollica di pane raffermo
  • ½ bicchiere di latte
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 cipolle
  • ½ bicchiere di vino rosso
  • 1 uovo
  • 40 g di grana grattugiato
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 foglia di salvia
  • 1 rametto di maggiorana
  • qb foglie di basilico, pomodori e sale
Cannelloni n° 100 all’uovo


Preparazione

Preparate la farcia. Ponete in una ciotola la mollica e bagnatela con il latte. Tritate l’aglio e la cipolla e tagliate i peperoni a listarelle. Ponete in un tegame l’olio e la metà del trito di aglio e cipolla, fate appassire, aggiungete il peperone e rosolate per un minuto; salate e continuate la cottura per 20 minuti. Alla fine frullate il composto tenendo da parte alcune listarelle di peperone. In un altro tegame fate appassire il trito d’aglio e cipolla rimasto, unite la carne di manzo e la lonza tritate e fatele rosolare. Unite il vino e fatelo evaporare. Lasciate cuocere per una mezz’ora. Nel frattempo portate a ebollizione abbondante acqua salata in una capace pentola, tuffatevi i cannelloni e fateli cuocere; quindi scolateli, passateli sotto l’acqua fredda, scolateli di nuovo e stendeteli su un canovaccio asciutto.  Togliete dal fuoco la carne e fatela raffreddare, versatela in una terrina, aggiungete il composto frullato, la mollica strizzata, l’uovo, il grana, la noce moscata e il sale; mescolate e mettete il tutto in una tasca da pasticceria e riempite i cannelloni. Accendete il forno e portatelo a 180 °C. Preparate il condimento.  Lavate e tritate la cipolla; fate scottare i pomodori in acqua bollente, scolateli, pelateli e tritate la polpa. Mettete in un tegame l’olio, la cipolla, metà del basilico, la salvia, la maggiorana e cuocete sino a che la cipolla sarà appassita.  Aggiungete i pomodori, il sale e cuocete per 10 minuti, facendo restringere la salsa; toglietela dal fuoco e passatela al passaverdure, quindi riscaldatela; tritate il basilico rimasto e aggiungetelo. Distribuite metà della salsa sul fondo di una pirofila, adagiatevi i cannelloni, irrorateli con la salsa rimasta e guarniteli con le listarelle di peperone. Coprite con carta d’alluminio e mettete a cuocere in forno per 30 minuti. Poco prima della fine, togliete la carta e fate gratinare la superficie. Servite ben caldo.