Fusilli alla viterbese

  • PT30M 30min
  • 4 persone
  • 4
    Difficoltà

Ingredienti

  • 350 g0sx0034
  • 300 g funghi porcini
  • 80 g prosciutto crudo in una sola fetta
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 1 mazzetto basilico
  • 2 spicchi aglio
  • 1 peperoncino
  • 50 g pecorino grattugiato
  • qb sale
Fusilli n° 34


Preparazione

Tagliate il prosciutto crudo a dadolini e teneteli da parte; sbucciate gli spicchi d’aglio, lavateli e asciugateli; lavate il prezzemolo e il basilico, asciugateli delicatamente con un canovaccio ben pulito e, con l’aiuto di una mezzaluna, tritateli separatamente. Pulite i funghi privandoli della parte dura e terrosa, lavateli rapidamente in acqua fredda, scolateli, asciugateli con un canovaccio e tagliateli a fettine sottili. In un tegame con 3 cucchiai di olio fate appassire uno spicchio d’aglio e il peperoncino senza lasciarli colorire; aggiungete quindi i dadini di prosciutto crudo preparati in precedenza e fateli rosolare brevemente mescolandoli con un cucchiaio di legno. Aggiungete i pomodori, un po’ di prezzemolo e basilico tritati, insaporite con una presa di sale e continuate la cottura, a fuoco medio, per 15 minuti, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Nel frattempo in una padella con l’olio rimasto fate appassire l’ultimo spicchio d’aglio, leggermente schiacciato; unite i funghi, insaporiteli con un pizzico di sale e fateli rosolare per 2-3 minuti circa a fuoco vivace; cospargeteli con il prezzemolo tritato rimasto, aggiungeteli alla salsa di pomodoro e lasciate insaporire per un minuto. In una pentola portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e fatevi cuocere la pasta; scolatela, conditela con la salsa preparata, cospargetela con il basilico tritato rimasto e servitela calda, accompagnandola con il pecorino grattugiato.