Gnocchetti di zita al finocchietto selvatico

  • PT60M 60min
  • 4 persone
  • 4
    Difficoltà

Ingredienti

  • 350 g0sx0037
  • 2 mazzetti di finocchietto selvatico
  • 4 acciughe sott'olio
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio d'aglio
  • 80 g di pangrattato
  • qb sale
Gnocchetti di Zita n° 37


Preparazione

Mondate il finocchietto selvatico, privandolo delle parti più dure; lavatelo e fatelo cuocere in una pentola con abbondante acqua salata per 5 minuti. Scolatelo, tenendo da parte l’acqua di cottura che servirà per cuocere la pasta. Scottate i pomodori, per un minuto circa, in acqua bollente; privateli della pelle, dei semi, dell’acqua di vegetazione e tritate grossolanamente la polpa. In un tegamino, con 4 cucchiai d’olio, appassite la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio schiacciato; unite le acciughe tritate e fate sciogliere mescolando spesso. Aggiungete i pomodori, insaporite con sale e fate cuocere per 10 minuti facendo restringere un poco la salsa. Dopo 5 minuti di cottura, aggiungete il finocchietto precedentemente cotto e amalgamatelo alla salsa. Nel frattempo, in una padella antiaderente, fate tostare il pangrattato rigirandolo spesso con un cucchiaio di legno; versatelo in un piatto. Irrorate la padella con l’olio rimasto, mettetela di nuovo sul fuoco con il pane tostato e fatelo insaporire, sempre mescolando. Portate a ebollizione l’acqua di cottura del finocchietto e fatevi cuocere la pasta. Scolatela, conditela con la salsa preparata e cospargetela con il pangrattato tostato.