Mezza zita tagliata con tacchino e pomodori essiccati

  • PT35M 35min
  • 4 persone
  • 3
    Difficoltà

Ingredienti

  • 350 g0sx0117
  • 250 g di polpa di tacchino a fette
  • 3 scalogni
  • 6 pomodorini essiccati e conservati sott'olio
  • 20 g di burro
  • 30 g di pinoli
  • 1 mazzetto di basilico
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • qb olio, sale e pepe
Mezza Zita Tagliata n° 117


Preparazione

Lavare la polpa di tacchino e tagliarla a listarelle. Sbucciare gli scalogni, lavarli e tritarli finemente, poi lavare, asciugare e spezzettare il basilico. Scolare i pomodorini dall’olio di conservazione e tagliarli a listarelle. In una padellina antiaderente, far tostare i pinoli facendoli dorare leggermente e metterli da parte. Mettere in un tegame 2 cucchiai d’olio, aggiungere gli scalogni tritati e farli appassire senza lasciarli colorire. In un altro tegame mettere l’olio rimasto ed il burro, farli scaldare, unire il tacchino e, dopo aver aggiustato di sale e pepe, farlo rosolare a fuoco vivace e quando sarà colorito da tutte le parti, scolarlo e tenerlo al caldo. Eliminare il grasso di cottura dalla padella del tacchino, versare il vino e farlo evaporare; aggiungere gli scalogni appassiti, i pomodorini, salare, pepare e insaporire per un minuto. Successivamente aggiungere il tacchino e cospargere con il basilico spezzettato In una pentola portare ad ebollizione abbondante acqua salata e farvi cuocere la pasta. Dopo averla scolata, versarla nel tegame con il ragù, unire i pinoli tostati, allungare con qualche cucchiaio di acqua di cottura e servire calda.