Chef: Antonio Cannavacciuolo

Candele e ragù di mare

  • PT100M 100min
  • 4 persone
  • 4
    Difficoltà


Preparazione

Rosolare 1/2 spicchio d’aglio (privato dell’anima centrale) in padella con metà dell’olio extravergine di oliva. Una volta rosolato, toglierlo, aggiungere il fumetto di pesce e far ridurre a fuoco lento. Portare le Candele a metà cottura in acqua leggermente salata e procedere con la cottura nel fumetto ridotto, aggiungendo altro fumetto se necessario. Mantenere la cottura delle Candele al dente. Aprire i molluschi e sgusciarli facendo attenzione a non cuocerli troppo. Unire al fumetto i filetti di pesce (precedentemente porzionati), il polpo e i crostacei sgusciati. Cuocere i pesci insieme alla pasta per insaporire il tutto, cercando di non far cuocere troppo il pesce per evitare che assuma una consistenza  troppo dura. Alla fine aggiungere un poco d’aglio e di prezzemolo tritato, regolare sale e pepe.   PRESENTAZIONE Disporre  le Candele  su piatti piani e sopra appoggiare i pesci e i molluschi, guarnendo con erbe e petali di fiore. Infine, condire con qualche goccia di olio extravergine d’oliva a crudo, quindi servire.