Paccheri De Cecco alla carbonara di mare
 
Chef: Sonia Peronaci

Paccheri De Cecco alla carbonara di mare

  • 4 persone
  • Cottura: 25 minuti
  • Preparazione: 30 minuti
  • Difficoltà
Paccheri De Cecco alla carbonara di mare

Ingredienti

Sugo
 
  • Pesce spada in una sola fetta alta 1 cm circa 200 g
  • Gamberi 6
  • Filetto di orata 120 gr
  • Pecorino grattugiato 50 gr
  • Parmigiano Reggiano grattugiato 70 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Timo 3-4 rametti
  • Vino bianco 50 gr
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale fino
  • Pepe nero macinato
  • Prezzemolo 1 ciuffetto
Pasta
 
Paccheri n° 125
Paccheri n° 125
Quantità per questa ricetta: 280 gr

Procedimento

Paccheri De Cecco alla carbonara di mare
1
Gamberi
Per fare la carbonara di mare, inizia a seguire il mio tutorial su come pulire i gamberi: elimina testa, carapace e intestino. Tieni teste e carapaci per fare una bisque oppure un bel fumetto! Taglia ogni gambero in 4 pezzetti. Ora lo spada: elimina la pelle e riduci anche questo a listerelle e poi a cubetti di 1 cm. Elimina la pelle dal filetto di orata, assicurati che non ci siano lische e poi tagliala a pezzettoni. Tieni i pesci al fresco e nel frattempo metti abbondante acqua in una pentola a bollire.
Paccheri De Cecco alla carbonara di mare
2
Pesce
In una padella antiaderente e capiente, metti dell’olio evo, aggiungi uno spicchio di aglio, taglialo a metà e fallo rosolare a fuoco lento. Quando l’olio si sarà insaporito, elimina l’aglio, alza il fuoco ed aggiungi il pesce e il timo sfogliato. Salta gli ingredienti in padella per 2-3 minuti, dopo di che sfuma con il vino bianco, sala e pepa, poi spegni il fuoco.
Paccheri De Cecco alla carbonara di mare
3
Sugo
Per il sugo alla carbonara pastorizzeremo le uova a bagnomaria, ovvero lo prepareremo in una bastardella (o in un pentolino) sospesa in una pentola contenente acqua in ebollizione. Il fondo della bastardella non deve toccare l’acqua sottostante. Rompi nella bastardella due uova intere e 4 tuorli. Mi raccomando, non buttare gli albumi ma tienili per un’altra ricetta! Amalgama alle uova il pecorino e il Parmigiano Reggiano e mescola bene con una frusta; aggiungi il poco liquido di cottura del pesce rimasto in padella e condisci con un filo di olio evo e abbondante pepe nero macinato. Sempre mescolando con una frusta, porta il composto fino ai 60°, ma non oltrepassarli per non fare stracciare le uova. Una volta raggiunta la temperatura indicata, togli immediatamente il condimento dal fuoco e tienilo da parte.
Paccheri De Cecco alla carbonara di mare
4
Pasta
Cuoci i paccheri nell’acqua bollente salata. Metti il sugo alla carbonara in una padella che possa accogliere successivamente anche la pasta, ma senza accendere il fuoco; quando la pasta sarà cotta e al dente scolala e amalgamala al condimento. Aggiungi anche il pesce, un cucchiaio di prezzemolo tritato finemente e amalgama il tutto; impiatta la carbonara di mare e servila immediatamente! Una volta preparata, consiglio di consumare subito la carbonara di mare. Non consiglio di avanzarla né, tantomeno, di congelarla.
Paccheri De Cecco alla carbonara di mare